La pace. Proposte

caratteri

2012 f.to 14,85x21 pag. 256

edizioni di maieutica

edizioni di maieutica
caratteri

2012 f.to 14,85x21 pag. 256

Tra febbraio e marzo 2012 l’associazione Centro Coscienza ha ospitato l’evento La pace. Proposte: per tre fine settimana, una mostra di fotografie e manifesti su Hiroshima
e Nagasaki è stata lo scenario di spettacoli teatrali, conferenze, dibatti e proiezioni cinematografiche sul tema. Il volume La pace. Proposte racconta il percorso battuto
alla ricerca di una più profonda consapevolezza e via di impegno per la pace.

massimo zucchetti gian carlo calza corrado gavinelli giancarlo planta
roberto rimassa stefano caracciolo roberto bezzi franco piavoli daniele malvisi alceste ayroldi marina rimassa silvia giralucci giampiero comolli

pace non come astratta entità sovranazionale, ma come attività individuale. frutto di un percorso che impegna ciascuno in prima persona. presupposto: rendersi consapevoli di ciò che in noi non è pacifico e delle qualità da coltivare per essere in pace e generare pace.

Conferenze, dibattiti, testi teatrali e narrazioni sulla pace. Il tema è articolato in tre ambiti dei tanti che vi sono implicati: Natura e tecnica, Nonviolenza e potere,
Il diverso; campi generatori di conflitti in cui domandarsi che cosa sia la pace
e come costruire la propria attitudine interiore verso di essa.  

massimo zucchetti gian carlo calza corrado gavinelli giancarlo planta roberto rimassa stefano caracciolo roberto bezzi franco piavoli daniele malvisi alceste ayroldi marina rimassa silvia giralucci giampiero comolli

pace non come astratta entità sovranazionale, ma come attività individuale. frutto di un percorso che impegna ciascuno in prima persona. presupposto: rendersi consapevoli di ciò che in noi non è pacifico e delle qualità da coltivare per essere in pace e generare pace.

Conferenze, dibattiti, testi teatrali e narrazioni sulla pace. Il tema è articolato in tre ambiti dei tanti che vi sono implicati: Natura e tecnica, Nonviolenza e potere,
Il diverso; campi generatori di conflitti in cui domandarsi che cosa sia la pace e come costruire la propria attitudine interiore verso di essa.